Nessun dolore

 

Marco Tagliaferri è un uomo fortunato. Un uomo perbene. Un avvocato rampante che ha ereditato dal padre uno degli studi più importanti della città. Fa parte di quella borghesia che governa, che gestisce gli affari, che stringe mani alle cene del Club privato cui appartiene e si mette in mostra alla messa della domenica. Un uomo perbene. Nella sua collezione di successi, però, ne manca uno: la poltrona di sindaco. Per mettersi in tasca le elezioni stringe un accordo con un losco imprenditore che gestisce locali notturni e prostitute, interessato a mettere le mani sul business dei rifiuti. Lo incontra in uno dei suoi locali, dove conosce una ballerina di lap dance che dopo la serata gli chiede un passaggio. Ma mentre viaggiano su una strada provinciale immersa nella pioggia hanno un incidente. La ragazza è messa male. Può scoppiare uno scandalo in grado di inghiottire tutta la vita dell’avvocato. Tagliaferri deve stabilire fino a dove è disposto a spingersi per salvare tutto ciò che possiede. E la sua corsa al potere si trasforma in una discesa negli inferi popolata di ombre e spettri.

Uscito per la prima volta nel 2011 tra i selezionati del torneo IoScrittore, è stato ripubblicato prima in Kdp e poi dalla Editrice Effequ con l’inserimento del nuovo racconto Un sole che splende per me soltanto.  Disponibile in libreria e in ebook.
Se vuoi acquistarlo online su Amazon clicca qui per l’edizione di carta e qui per l’edizione digitale